Passa ai contenuti principali

Enya (1987)

Contiene una selezione di musica composta ed eseguita da Enya per la serie TV della BBC intitolata The Celts. Registrato nel 1986, l’album non fu rilasciato fino al 1987 quando la serie fu trasmessa. Fu inizialmente pubblicato nel Regno Unito sotto l’etichetta BBC e successivamente nel nord America per l’etichetta Atlantic Records. Queste due versioni si caratterizzano per un differente uso del colore: in bianco per il Regno Unito (quella che vedete a sinistra) in nero per gli States. L’album fu in seguito rimasterizzato e ripubblicato nel 1992 per la Warner con il titolo The Celts; questa nuova riedizione comportò tra l’altro una totale modifica nella grafica ed in una traccia (si veda la tracklist). Nel 1996 il campionamento non autorizzato di Boadicea da parte dei Fugees nel brano Ready or Not - singolo estratto dal loro album The Score - fu oggetto di una contesa: inizialmente la cantante irlandese era intenzionata a citare il gruppo per violazione del copyright e per non essere stata citata nei credits, ma venuta poi a sapere che non si trattava di un gruppo rapper gangsta decise di non procedere; nelle ristampe successive dell’album dei Fugees nei credits fu aggiunto il nome di Enya. Boadicea fu nuovamente riutilizzata nel 2004 dal cantante R&B Mario Winans nel brano I Don’t Wanna Know; in questo caso si dice che sia stato P. Diddy in persona, produttore di Winans, a contattare personalmente Enya per ottenerne il permesso sull’utilizzo del brano concedendole il 60% dei diritti d’autore. Il brano è stato inoltre campionato dai Pirates in You Should Really Know (featuring Shola AmaNaila Boss & Ishani) ed infine da Nina Sky in Time To Go featuring Angie Martinez, contente tra l’altro il campionamento di Ready or Not dei Fugees. Nel 2005 sul singolo Amarantine è apparsa la traccia The Spaghetti Western Theme from The Celts facente parte della sessione di registrazione dell’album; la traccia in questione fu rilasciata in memoria di uno dei produttori della serie TV.

TRACKLIST
  1. The Celts (2:56) – in gaelico 
  2. Aldebaran * (3:05) – in gaelico 
  3. I Want Tomorrow (1) (4:03) – in inglese 
  4. March of the Celts (3:15) – in gaelico 
  5. Deireadh an Tuath ** (1:42) – in gaelico 
  6. The Sun in the Stream (2:57) – strumentale/voce 
  7. To Go Beyond (I) (1:19) – strumentale/voce 
  8. Fairytale (3:02) – strumentale/voce 
  9. Epona (1:36) – strumentale 
  10. Triad: (St. Patrick, Cú Chulainn, Oisin) (4:23) – in gaelico 
  11. Portrait *** (1:23) – strumentale 
  12. Boadicea + (3:30) – strumentale/voce 
  13. Bard Dance (1:23) – strumentale 
  14. Dan Y Dŵr ++ (1:41) – in gallese 
  15. To Go Beyond (II) (2:58) – strumentale/voce 
Total playing time: 39:06

* Dedicata al regista Ridley Scott** Ad eccezione della differente lingua e del testo questa canzone e Dan Y Dŵr sono quasi identiche. Eclipse, b-side del 1989, è la versione al contrario e modificata di questa canzone. *** Prima versione. Nella ristampa dell’album del 1992 fu ripresa, allungata (3:12) e rinominata Portrait (Out Of The Blue).

+ La versione rimasterizzata di questa canzone è presente nell’edizione francese del singolo Amarantine (2005). ++ Ad eccezione della differente lingua e del testo questa canzone e Deireadh an Tuath sono quasi identiche.

(1) Primo ed unico singolo estratto (1987).

CREDITS
Guest musicians:
I Want Tomorrow: electric guitar by Arty McGlynn
The Sun In The Stream: uillean pipes by Liam O'Flionn
To Go Beyond II: violin by Patrick Halling
All music composed by Enya and Published by Aigle Music.
Words for "I Want Tomorrow" and "Dan y Dwr" written by Roma Ryan; words for "The Celts", "March of the Celts", "Aldebaran" and "Deireadh an Tuath" written by Enya and Roma Ryan. Words to "St. Patrick" are traditional.
This is a selection of the music heard in the BBC-TV Series "THE CELTS".
Enya: Vocals, Piano, Juno 60, DX7, Emulator II and Kurtzweil
Music arranged by Enya and Nicky Ryan.
Engineered by Nigel Read.
Recorded at BBC Enterprises Studio Woodlands, London, and Aigle Studios, Dublin.
Produced by Nicky Ryan
Executive Producer: Bruce Talbot
("Aldebaran" is dedicated to Ridley Scott)
Sleeve Design and Art Direction: Mario Moscardini
Photography: Martyn J. Adleman
Re-Mastered by Sam Feldman at Atlantic Studios, NYC

RINGRAZIAMENTI
ENYA and AIGLE MUSIC would like to thank:
Julian Mitchell-Dawson
Gordon Menzies
Lance England
Those Nervous Animals
Na Casaidigh
Noel Bridgeman
Nollaig Casey
Tony McHugh
Pat Coleman
and especially Mr. lan Donald
and Opel/General Motors for their generosity and assistance.

A Very special thanks to:
Bruce Talbot and Humphrey Walwyn
David Richardson and Tony McAuley

It is impossible for us to include all those we would like to thank. We would, however, like to take this opportunity to express our gratitude to the staff of BBC Enterprises involved in this project for their encouragement and hospitality.
Fonti: Enya Lyrics (enyaone.com), The Enya.com Discography (sito non più raggiungibile), Wikipedia

Commenti

Post popolari in questo blog

Celebrazione del 30° anniversario di Shepherd Moons

  Ieri pomeriggio la pagina FB ufficiale ha dato notizia della celebrazione per oggi del 30° anniversario dall'uscita dell'album Shepherd Moons (1991) .  Come già avvenuto l'anno scorso per il 20° anniversario A Day Without Rain (2020)  la celebrazione avverrà sul canale ufficiale della cantante  EnyaTV (YouTube)  con un "watch party" che prenderà avvio dalle ore 14:30 BST (British Summer Time, le ore 15:30 in Italia).  Nell'annuncio, che trovate subito sotto, non si è fatta menzione su ciò che verrà mostrato; probabilmente si tratterà dei video relativi ai singoli estratti dall'album quali  Caribbean Blue  (1991),  How Can I Keep from Singing?  (1991)  Book of Days  (1992) e  Marble Halls  (1994) e forse nella pubblicazione di materiale inedito.  Link diretto all'evento su YouTube Enya - Shepherd Moons 30th Anniversary Watch Party Fonti:  Enya (official FB page) ,  EnyaTV (YouTube)

Il video "ufficiale" di Watermark

Nel pomeriggio di ieri alle ore 17:30 (ora locale italiana) sul canale ufficiale  YouTube   di Enya  è stato pubblicato il video "ufficiale" di Watermark . Siamo rimasti un po' perplessi - come del resto molti fan di lunga data - del rilascio di questo video. Era davvero necessario fare un video a 33 anni dalla pubblicazione dell'album che ha reso celebre la cantante irlandese nel mondo? No, non era proprio il caso.  Il video mostra i bellissimi panorami della terra di smeraldo girati mediante l'ausilio di un drone; fin qui tutto bene senonché si è deciso di utilizzare come effetto di transizione l'effetto pittura già visto e abbondantemente utilizzato in Orinoco Flow , Caribbean Blue  e Book of Days . Nel video vengono inoltre mostrate cartine dell'Irlanda (tra cui quella della contea del  Donegal , la contea originaria della famiglia di Enya ) e questo ha subito rimandato al lyric video di May It Be .  Sarebbero bastate le sole immagini girate dal drone

The Very Best of Enya su vinile

Il vinile, doppio, del  The Very Best of Enya è in preordine su  Amazon.com ,  Elusive Disc  e  Music Direct . La data di pubblicazione è il 19 maggio prossimo - salvo sempre possibili modifiche - ed è la stessa per i vinili di A Day Without Rain e Amarantine  (per maggiori info vi rimandiamo al post  A Day Without Rain e Amarantine su vinile ). La versione in vinile contiene 19 tracce, tra cui la bonus track Oíche chiúin (Chorale) ; la traccia in questione era stata inclusa nella versione standard del CD rilasciato nel 2009 e destinata solo all'edizione canadese, statunitense e inglese ( The Very Best of Enya (2009) ). Link diretti: Amazon.com : The Very Best of Enya  (prezzo: $ 20.74 pari a € 19.53* più spese di spedizione)  Elusive Disc : The Very Best of Enya  (prezzo: $ 22.99 pari a € 21.65* più spese di spedizione)  Music Direct : The Very Best of Enya   (prezzo: $ 22.99 pari a € 21.65* più spese di spedizione) * totale euro al cambio odierno Fonti: Ama