Nicky Ryan

Nicholas Dominick Ryan, nato nel 1949 a Dublino (Irlanda), è un produttore musicale, ingegnere del suono e manager di Enya e marito di Roma Ryan. Fin da ragazzo fu affascinato dal suono; uno dei suoi passatempi preferiti era colpire gli accordi su di un vecchio piano verticale per sentire i suoni emessi. Abbandonata la scuola all'età di 14 anni, e dopo aver svolto diversi lavori, Nicky decise di concentrarsi sul commercio oltre a lavorare come falegname. Uno dei migliori lavori svolti – come da lui stesso raccontato – fu quello di tuttofare presso la scuola per ragazze sorde Santa Maria di Dublino (St Mary's School for Deaf Girls), gestito dalle suore domenicane. Fu proprio qui che Nicky iniziò ad apprezzare il suo udito e a capire tutto ciò che aveva dato per scontato. Da quel momento scoprì la registrazione catturando qualsiasi suono.
Abbonato ad una rivista di registrazione su nastro decise di partecipare ad un concorso indetto dalla stessa rivista; il premio in palio consisteva in una visita presso gli Abbey Road Studios di Londra per assistere ad una sessione di registrazione dei BeatlesNicky era un loro fan sfegatato – come lo è tutt'ora – e presentò al concorso una sua personale interpretazione del brano In The Moods di Glenn Miller; su di un vecchio registratore a nastro analogico impresse i rumori prodotti con la sua bocca imitando gli ottoni e nel quale impiegò un metodo di stratificazione vocale – un primo e antiquato esperimento delle cosiddette multivocals, una tecnica di registrazione divenuta poi carattere distintivo del sound di EnyaNicky vinse il 1° premio ma non ebbe l’opportunità di andare a vedere i Beatles poiché non poteva permettersi il biglietto.
Nel corso degli anni ‘70 e ‘80 fu altamente stimato come ingegnere del suono lavorando con artisti quali Gary MoorePlanxty e Christy Moore. Conobbe i Clannad tramite l’allora manager del gruppo Fachtna O'Kelly unendosi ad essi nel 1975 proprio in qualità di ingegnere del suono. Nel 1976, quando O'Kelly lasciò il gruppo per gestire i Boomtown RatsNicky ne divenne il loro manager. Nel 1979 invitò una giovanissima Enya ad unirsi al gruppo di famiglia; i due insieme a Roma abbandonarono i Clannad poco dopo il completamento dell’album Fuaim (1982).

Sito ufficiale: Nicky Ryan

Fonti: Wikipedia; molte delle informazioni sulla vita di Nicky Ryan sono desunte dal booklet del The Very Best of Enya (2009)

Commenti

Post più popolari