Passa ai contenuti principali

The Video Collection (2001)

Only_Time_The_Video_Collection
La pubblicazione di questa seconda raccolta – contenente i video di Enya dal 1988 al 2001 – è stata alquanto tormentata: uscita nel 2001 solo in due continenti (Europa e Asia) venne quasi subito ritirata dal mercato; la motivazione ufficiale addotta fu imputata al fatto che Nicky Ryan, non soddisfatto della qualità del suono, avrebbe voluto procedere alla rimasterizzazione. Il rilascio della The Video Collection fu annunciata anche per il Nord-America e prevista per l’estate del 2001 salvo poi essere cancellata; la cancellazione fu giustificata nella decisione di voler includere il video di May It Be. Alla fine la pubblicazione della raccolta sul suolo americano non vedrà mai la luce e non verranno mai fornite spiegazioni al riguardo. Nonostante ciò a partire del 2001 nel Nord-America cominciarono ad essere vendute alcune copie pirata (bootleg) provenienti dall’Asia. Fino al 2005 il noto sito di vendite Amazon.com riportava ancora la dicitura “coming soon”.
I video contenuti sono tredici (si veda la tracklist). Ad eccezione di Book of Days – il cui video originale per la colonna sonora del film Far and Away fu sostituito con la performance a Top of the Pops – i rimanenti video sono quelli noti. Per il video di How Can I Keep from Singing? è stata impiegata una sorta di versione accorciata (o edit della durata di 3:16) rispetto l’originale contenuta in Shepherd Moons (4:22) e mai rilasciata nel singolo del 1991 né come b-side; lo stesso dicasi per On My Way Home per la quale è stata adottata una versione accorciata (4:23) – anche questa mai apparsa altrove – del brano originale apparso in The Memory of Trees (5:08) e non quella remix (3:38) inclusa nel singolo e rispettivamente in una raccolta e in una collezione (si vedano ad esempio Paint the Sky with Stars (1997) e A Box of Dreams (1997)). Versioni edit, inserite nei singoli, sono state invece utilizzate per Orinoco Flow, Caribbean Blue, Anywhere Is e Wild Child.
La The Video Collection è stata rilasciata nei formati DVD e VHS. Solo la versione DVD conterrà come extra features il documentario Enya - A Life in Music e i due Making of di Caribbean Blue e di Only Time  (si veda la tracklist).
In entrambi i formati non vi sarà alcun cambiamento di grafica ma solo nel packaging: nell'edizione tedesca il DVD è infatti contenuto in una custodia di plastica trasparente (immagini alla fine del post), mentre in quella inglese in un box cartonato (lo stesso avverrà per il VHS di questi due paesi). All’interno del DVD è inoltre presente un booklet composto da un unico foglio piegato in due che sulla fronte reca la stessa immagine della cover – una delle foto scattate da Simon Fowler per la cover del singolo Wild Child (2001)  e sul retro i titoli dei video, i nomi dei registi e dei produttori (simile a quella sul retro della custodia); l’interno presenta invece una foto di Enya tratta dalla sessione fotografica per il video di Wild Child, anche questa scattata da Simon Fowler (immagine alla fine del post).

TRACKLIST 
  1. Orinoco Flow (3:50)
  2. Evening Falls... (3:55)
  3. Storms in Africa (3:09)
  4. Exile (4:46)
  5. Caribbean Blue (3:46)
  6. How Can I Keep from Singing? (3:23)
  7. Book of Days (2:48)
  8. The Celts (3:14)
  9. Anywhere Is (3:53)
  10. On My Way Home (4:32)
  11. Only If... (3:22)
  12. Only Time (3:44)
  13. Wild Child (3:49)
EXTRA FEATURES
  • Enya - A Life in Music (16:14)
  • Caribbean Blue - The Making of the Video (10:09)
  • Only Time - The Making of the Video (9:04)

Total Playing Time: 83:45 (senza gli extras 48:18)

NB Ad eccezione degli extra features, ciascun video è accompagnato da un intro costituito da delle foto della durata di 6-8 secondi.
Video 1-4, da Watermark (1988) (NB come già accaduto in Moonshadows (1991) anche in questo caso Storms in Africa non è accompagnata dalla dicitura (Part II)) | Video 5-7, da Shepherd Moons (1991) | Video 6, da The Celts (1992) | Video 9-10, da The Memory of Trees (1995) | Video 11, da Paint the Sky with Stars (1997) | Video 12-13, da A Day Without Rain (2000).

CREDITS
All tracks composed by Enya/Ryan,
tracks 1-11 published by EMI Songs Ltd.
Tracks 12-13 published by EMI Music Publishing.

Design Stylorouge. Photography by Simon Fowler.

Film Directors: Michael Geoghegan (tracks 1-5, 8); Entertainment Production (track 6); David Scheinmann (track 9); Rob Dickins (track 10); Dan Nathan (track 11); Graham Fink (tracks 12-13); Rob O'Connor (Enya - A Life in Music e Only Time - The Making of the Video); Henry Stein (Caribbean Blue - The Making of the Video)

Film Producers: M-Ocean Pictures (tracks 1-2); Paul McNally (tracks 3, 5, 9-11); Louise Knight (tracks 4, 8); Entertainment Production (track 6); D. Allen, D. Madden (track 12); Deirdre Allen (track 13)

DVD (Deutschland)
E_TVC_g_01   E_TVC_g_02   E_TVC_g_03
E_TVC_g_04


Commenti

Post popolari in questo blog

A Box of Dreams disponibile digitalmente

Lo scorso 27 agosto, tramite una news apparsa sul sito della Warner Music Japan , davamo notizia sulla nostra pagina social Enya - Sail Away  del rilascio digitale della collezione A Box of Dreams .  Il sito della Warner Music Japan comunica che da domani sarà disponibile digitalmente Oceans, il primo dei tre CD... Pubblicato da Enya - Sail Away su  Giovedì 27 agosto 2020 La collezione pubblicata nel 1997, in concomitanza con il rilascio di  Paint the Sky with Stars - The Best od Enya , è una raccolta (in tiratura limitata) in un elegante box che  include tre CD suddivisi in tre tematiche ( Oceans ,  Clouds  e  Stars ) accompagnati da un bellissimo e particolare libretto . I brani in totale 46 ripercorrono la carriera di Enya dal primo album omonimo del 1987 (poi pubblicato come  The Celts   nel 1992 ) a  Paint the Sky with Stars - The Best od Enya .  Sono inoltre incluse quattro b-sides ( Oriel Window ,  Willows on the Water ,  Morning Glory  e  Eclipse ) apparse fino a quel mom

Il video "ufficiale" di Watermark

Nel pomeriggio di ieri alle ore 17:30 (ora locale italiana) sul canale ufficiale  YouTube   di Enya  è stato pubblicato il video "ufficiale" di Watermark . Siamo rimasti un po' perplessi - come del resto molti fan di lunga data - del rilascio di questo video. Era davvero necessario fare un video a 33 anni dalla pubblicazione dell'album che ha reso celebre la cantante irlandese nel mondo? No, non era proprio il caso.  Il video mostra i bellissimi panorami della terra di smeraldo girati mediante l'ausilio di un drone; fin qui tutto bene senonché si è deciso di utilizzare come effetto di transizione l'effetto pittura già visto e abbondantemente utilizzato in Orinoco Flow , Caribbean Blue  e Book of Days . Nel video vengono inoltre mostrate cartine dell'Irlanda (tra cui quella della contea del  Donegal , la contea originaria della famiglia di Enya ) e questo ha subito rimandato al lyric video di May It Be .  Sarebbero bastate le sole immagini girate dal drone

Celebrazione del 20 anniversario di A Day Without Rain

Il 20 novembre prossimo il pluripremiato, nonché album più venduto di Enya  (16 milioni di copie), A Day Without Rain  compirà vent'anni. Per tale occasione è stato annunciato un "watch party" su YouTube  per le ore 12:00 BST (British Summer Time, le ore 13:00 in Italia) durante il quale saranno mostrati alcuni video inediti. Qui sotto l'annuncio postato sui social: To celebrate the 20th anniversary of 'A Day Without Rain' next Friday at 12pm BST, we will be having an ADWR Watch Party on YouTube with some rare clips. #ADWR20 Pubblicato da Enya su  Venerdì 13 novembre 2020 Al momento non si sa cosa verrà pubblicato ma si si spera che riguardi l' EPK ( Electronic Press Kit ) del 2002 intitolato  Grammy Electronic Press Kit 2002 mai rilasciato se non in pochissime copie in formato DVD/VHS per il solo mercato americano e che include: l' EPK  (durata 23:25), le partecipazioni di Enya  al CBS Sunday Morning  (durata 10:20), all' Entertainment Tonight