Passa ai contenuti principali

Dark Sky Island: lancio newyorchese

Nella serata di martedì 13 ottobre si è tenuto a New York il lancio ufficiale dell'album, durante il quale alcune canzoni di Dark Sky Island sono state fatte ascoltare al pubblico presente. Questo nuovo lancio promozionale si è svolto all'interno della James Burdon Mansion, un edificio storico collocato sulla 91 strada est.
A darne notizia su Unity è stato il moderatore che ha postato il seguente messaggio corredato da foto:

Reporting to you from New York City for the Official Playback launch of "Dark Sky Island." It is an incredible honour and thrill to be here this evening.

Tonights celebration was held at the James Burden Mansion in New York City beautifully decorated for "Dark Sky Island" complete with Enya carpets and an incredibly huge album cover backdrop with the Enya logo in mirrored letters.

The event began with drinks followed by an exclusive play back of 8 tracks from Dark Sky Island including:

The Humming
So I Could Find My Way
Echoes In Rain
Even In The Shadows
I Could Never Say Goodbye
Dark Sky Island
Sancta Maria
The Loxian Gates

Encore: Echoes In Rain

The songs were, in a word, magnificent. I'm happy to discuss the songs as best as I can recall. The experience was so overwhelming I can't remember every detail, as much as I tried to. Listening, trying to remember things, finding myself caught up in emotion - I expected to wake up any moment from a dream. If I had to pick a favourite of the night, in that very moment, (excluding Echoes In Rain which we've all heard), it would be "I Could Never Say Goodbye". Sheer crystalline perfection.

For me the surprise of the evening was "Sancta Maria". Throw all preconceived ideas about this one out the window because it is stunning and surprising in many ways.

It's difficult to single out the songs - there were so many surprises in all and I cannot wait to hear them again and again.

Following rapturous applause from the guests after the encore, Enya arrived on stage to a standing ovation with Roma and Nicky at the side and thereafter mingling with the guests until the event drew to a close.




L'evento è stato preceduto nel pomeriggio da un'intervista di Enya e Nicky Ryan per l'emittente radiofonica Echoes. Sul profilo personale Facebook di John Diliberto, lo speaker che ha effettuato l'intervista ha reso noto che la stessa verrà rilasciata il prossimo 16 novembre; l'annuncio è stato inoltre accompagnato da una foto che ritrae Enya e Nicky nell'hotel di New York dove si è svolto l'incontro con la stampa.
Sulla pagina Facebook della suddetta radio è poi apparsa una foto di Enya con l'intervistatore John Diliberto.

Look who John interviewed today!
Posted by Echoes on Martedì 13 ottobre 2015

Nella giornata di ieri, infine, il moderatore di Unity, su richiesta di alcuni membri, ha postato altre foto da lui scattate durante il lancio newyorchese di Dark Sky Island.




Fonte: Echoes (pagina FB) Echoes.org, Unity

Commenti

Post popolari in questo blog

Celebrazione del 30° anniversario di Shepherd Moons

  Ieri pomeriggio la pagina FB ufficiale ha dato notizia della celebrazione per oggi del 30° anniversario dall'uscita dell'album Shepherd Moons (1991) .  Come già avvenuto l'anno scorso per il 20° anniversario A Day Without Rain (2020)  la celebrazione avverrà sul canale ufficiale della cantante  EnyaTV (YouTube)  con un "watch party" che prenderà avvio dalle ore 14:30 BST (British Summer Time, le ore 15:30 in Italia).  Nell'annuncio, che trovate subito sotto, non si è fatta menzione su ciò che verrà mostrato; probabilmente si tratterà dei video relativi ai singoli estratti dall'album quali  Caribbean Blue  (1991),  How Can I Keep from Singing?  (1991)  Book of Days  (1992) e  Marble Halls  (1994) e forse nella pubblicazione di materiale inedito.  Link diretto all'evento su YouTube Enya - Shepherd Moons 30th Anniversary Watch Party Fonti:  Enya (official FB page) ,  EnyaTV (YouTube)

Il video "ufficiale" di Watermark

Nel pomeriggio di ieri alle ore 17:30 (ora locale italiana) sul canale ufficiale  YouTube   di Enya  è stato pubblicato il video "ufficiale" di Watermark . Siamo rimasti un po' perplessi - come del resto molti fan di lunga data - del rilascio di questo video. Era davvero necessario fare un video a 33 anni dalla pubblicazione dell'album che ha reso celebre la cantante irlandese nel mondo? No, non era proprio il caso.  Il video mostra i bellissimi panorami della terra di smeraldo girati mediante l'ausilio di un drone; fin qui tutto bene senonché si è deciso di utilizzare come effetto di transizione l'effetto pittura già visto e abbondantemente utilizzato in Orinoco Flow , Caribbean Blue  e Book of Days . Nel video vengono inoltre mostrate cartine dell'Irlanda (tra cui quella della contea del  Donegal , la contea originaria della famiglia di Enya ) e questo ha subito rimandato al lyric video di May It Be .  Sarebbero bastate le sole immagini girate dal drone

The Very Best of Enya su vinile

Il vinile, doppio, del  The Very Best of Enya è in preordine su  Amazon.com ,  Elusive Disc  e  Music Direct . La data di pubblicazione è il 19 maggio prossimo - salvo sempre possibili modifiche - ed è la stessa per i vinili di A Day Without Rain e Amarantine  (per maggiori info vi rimandiamo al post  A Day Without Rain e Amarantine su vinile ). La versione in vinile contiene 19 tracce, tra cui la bonus track Oíche chiúin (Chorale) ; la traccia in questione era stata inclusa nella versione standard del CD rilasciato nel 2009 e destinata solo all'edizione canadese, statunitense e inglese ( The Very Best of Enya (2009) ). Link diretti: Amazon.com : The Very Best of Enya  (prezzo: $ 20.74 pari a € 19.53* più spese di spedizione)  Elusive Disc : The Very Best of Enya  (prezzo: $ 22.99 pari a € 21.65* più spese di spedizione)  Music Direct : The Very Best of Enya   (prezzo: $ 22.99 pari a € 21.65* più spese di spedizione) * totale euro al cambio odierno Fonti: Ama