Passa ai contenuti principali

The Frog Prince (1985)

La commissione della colonna sonora di questo film fu ottenuta grazie a Roma Ryan: il regista David Puttnam era alla ricerca di un’artista che ne componesse le musiche; la Ryan inviò al regista britannico alcuni demo il quale, dopo averli ascoltati, decise affidare tale compito ad Enya. Al suo interno sono contenuti brani composti ed eseguiti dalla cantante irlandese e da altri artisti (si veda la tracklist per ulteriori info). Si tratta per lo più di brani strumentali ad eccezione di The Frog PrinceDreams – eseguiti da Enya e prodotti da Nicky Ryan – e di Les Flon-Flons Du Bal di Edith Piaf. Le restanti quattordici tracce (incluso il brano della Piaf) furono prodotte da Richard Myhill. Uscito nel 1985 nella versione LP e musicassetta per l’etichetta Island Visual Arts, fu successivamente rilasciato nel formato CD nel 1995 per l’etichetta Spectrum Music. Un’ulteriore ristampa nel formato CD è avvenuta nel 1999 (sempre sotto etichetta Spectrum Music). Nel booklet è presente una breve biografia riguardante Enya e che potete leggere qui di seguito:

english
When she was eighteen Enya (Eithne Ní Bhraonáin) joined the group Clannad, her immediately family. With whom she recorded two albums and toured Europe for two years. After she decided to devote her time to her own music. This album sees her first incursion into the world of film music. It is a grate source of pride for Enya that David Puttnam chose her music for this project.
italiano
All'età di diciotto anni Enya (Eithne Ní Bhraonáin) si è unita al gruppo di Clannad, da subito la sua famiglia. Con loro ha inciso due album andando in tour in Europa per due anni. Dopo ha deciso di dedicare il suo tempo alla propria musica. Questo album vede la sua prima incursione nel mondo della musica da film. È motivo di orgoglio per Enya che David Puttnam ha scelto la sua musica per questo progetto.
TRACKLIST
  1. The Train To Paris (Enya) (2:12) - strumentale
  2. The First Day (Enya) (1:28) - strumentale
  3. Jazz Club - Mack The Knife (K. Weill) (2:15) - strumentale
  4. Jazz Club - Let It Be Me (G. Becaud) (3:13) - strumentale
  5. With Jean-Phillippe (Enya) (2:12) - strumentale
  6. Jenny (Enya) (1:06) - strumentale
  7. Reflection (Enya) (1:04) - strumentale
  8. The Frog Prince (Enya/Ryan) (3:10) - in inglese
  9. Dreams (Enya/McGettigan) (3:33) . in inglese
  10. The Kiss (Enya) (1:50) - strumentale
  11. Jazz Club - Sweet Georgia Brown (Pinkard/Bernie/Casey) (2:10) - strumentale
  12. Jazz Club - Georgia On My Mind (Gorrell/Carmichael) (4:02) - strumentale
  13. A Kiss By The Fountain (Enya) (1:50) - strumentale
  14. Jenny And Roz (Enya) (1:19) - strumentale
  15. Les Flon-Flons Du Bal (Dumont/VaucaireEdith Piaf (2:19) - in francese
  16. Epilogue (Enya) (0:54) - strumentale
Total playing time: 34:37

CREDITS 
Mixed By: Nicky Ryan.
Mixing Engineer: Andrew Boland.
Engineered By: Steve AllanPhillip Begley and Nicky Ryan.
Recorded At: Snache Ranch Studios, London and Aigle Studios, Dublin.
The Frog Prince Sleeve Design by: Jackie Bigwood.
Album Co-ordinated by: Richard Manners for Island Visual Arts.
Mastered for CD by: Gary MoorePolyGram, London.

Enya and Aigle Music wish to thank: John Connolly of Andromeda Sound SystemMona RyanTerry Cromer of Audio EngineeringJohn KennedyDominic FullfordErnest ForbesNoel BridgemanDeclan Kellt, Errol Forbes and Michele ForbesFachenta O'KellyBrenda and Neil BuckleyMichael O'Driscoll of Accent Plus and Steve Norris of Enigma

Fonte: The Enya.com Discography (sito non più raggiungibile)

Commenti

  1. Mi piacerebbe acquistare lo spartito di "The Kiss", da "The Frog Prince"; purtroppo finora non ho trovato nessun negozio online che ce l'abbia in catalogo. Potreste aiutarmi? Molte grazie

    wendover@alice.it

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Celebrazione del 30° anniversario di Shepherd Moons

  Ieri pomeriggio la pagina FB ufficiale ha dato notizia della celebrazione per oggi del 30° anniversario dall'uscita dell'album Shepherd Moons (1991) .  Come già avvenuto l'anno scorso per il 20° anniversario A Day Without Rain (2020)  la celebrazione avverrà sul canale ufficiale della cantante  EnyaTV (YouTube)  con un "watch party" che prenderà avvio dalle ore 14:30 BST (British Summer Time, le ore 15:30 in Italia).  Nell'annuncio, che trovate subito sotto, non si è fatta menzione su ciò che verrà mostrato; probabilmente si tratterà dei video relativi ai singoli estratti dall'album quali  Caribbean Blue  (1991),  How Can I Keep from Singing?  (1991)  Book of Days  (1992) e  Marble Halls  (1994) e forse nella pubblicazione di materiale inedito.  Link diretto all'evento su YouTube Enya - Shepherd Moons 30th Anniversary Watch Party Fonti:  Enya (official FB page) ,  EnyaTV (YouTube)

Il video "ufficiale" di Watermark

Nel pomeriggio di ieri alle ore 17:30 (ora locale italiana) sul canale ufficiale  YouTube   di Enya  è stato pubblicato il video "ufficiale" di Watermark . Siamo rimasti un po' perplessi - come del resto molti fan di lunga data - del rilascio di questo video. Era davvero necessario fare un video a 33 anni dalla pubblicazione dell'album che ha reso celebre la cantante irlandese nel mondo? No, non era proprio il caso.  Il video mostra i bellissimi panorami della terra di smeraldo girati mediante l'ausilio di un drone; fin qui tutto bene senonché si è deciso di utilizzare come effetto di transizione l'effetto pittura già visto e abbondantemente utilizzato in Orinoco Flow , Caribbean Blue  e Book of Days . Nel video vengono inoltre mostrate cartine dell'Irlanda (tra cui quella della contea del  Donegal , la contea originaria della famiglia di Enya ) e questo ha subito rimandato al lyric video di May It Be .  Sarebbero bastate le sole immagini girate dal drone

The Very Best of Enya su vinile

Il vinile, doppio, del  The Very Best of Enya è in preordine su  Amazon.com ,  Elusive Disc  e  Music Direct . La data di pubblicazione è il 19 maggio prossimo - salvo sempre possibili modifiche - ed è la stessa per i vinili di A Day Without Rain e Amarantine  (per maggiori info vi rimandiamo al post  A Day Without Rain e Amarantine su vinile ). La versione in vinile contiene 19 tracce, tra cui la bonus track Oíche chiúin (Chorale) ; la traccia in questione era stata inclusa nella versione standard del CD rilasciato nel 2009 e destinata solo all'edizione canadese, statunitense e inglese ( The Very Best of Enya (2009) ). Link diretti: Amazon.com : The Very Best of Enya  (prezzo: $ 20.74 pari a € 19.53* più spese di spedizione)  Elusive Disc : The Very Best of Enya  (prezzo: $ 22.99 pari a € 21.65* più spese di spedizione)  Music Direct : The Very Best of Enya   (prezzo: $ 22.99 pari a € 21.65* più spese di spedizione) * totale euro al cambio odierno Fonti: Ama